Domanda:
Un amplificatore, due strumenti diversi
danypr23
2015-05-12 17:24:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho una tastiera e una chitarra Tagima Dallas. Voglio comprare un amplificatore, ma solo uno. Mi è stato detto che un amplificatore per chitarra non va bene per una tastiera, e lo stesso vale per una tastiera per chitarra.

La mia domanda è perché. So che gli amplificatori hanno molte risorse, ma non sono un professionista e gli amplificatori non sono economici. Devo davvero comprarne due?

Che stile di musica?
Gli amplificatori per tastiere a volte hanno trombe piezoelettriche, le farai saltare con una forte distorsione della chitarra se questo è un problema.
Canzoni rock, pop e romantiche
Tre risposte:
Dave
2015-05-12 20:57:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per chitarra acustica

Probabilmente puoi fare un lavoro ragionevole usando un amplificatore per tastiere con una chitarra acustica. Potrebbe essere necessario un pedale preamplificatore (o simile) per amplificare il segnale dalla chitarra per poterlo utilizzare con un amplificatore per tastiera e potresti voler regolare l'equalizzazione quando passi da chitarra e tasti, ma a parte questo, acustico le chitarre spesso suonano bene attraverso gli amplificatori per tastiera.

In un altro modo, alcuni amplificatori acustici dedicati avranno una risposta meno piatta e quindi potrebbero influenzare il suono degli estremi dei tasti. Inoltre, c'è il rischio che i suoni bassi più bassi possano estendere eccessivamente l'altoparlante, danneggiando l'amplificatore. Per questo motivo, eviterei di utilizzare un amplificatore per chitarra per le chiavi (o per il basso), a meno che tu non possa confermare che un determinato amplificatore per chitarra sarà robusto rispetto alle note di basso delle tue chiavi.

Per chitarra elettrica

In modo ottimale, sì, vuoi configurazioni di amplificatori separate per tasti e chitarre. La risposta di user20352 indica correttamente che gli amplificatori per chitarra (per chitarre elettriche) tipicamente colorano (modificano) in modo significativo il suono della chitarra. Senza questa colorazione, le chitarre elettriche suonano sottili. Poiché gli amplificatori per tastiere non forniscono questa funzionalità, è necessario aggiungere effetti esterni alla catena del segnale per fornire il colore, prima dell'amplificazione (effettivamente non colorata) da parte di un amplificatore per tastiere.

Un'opzione in cui non lo faresti è necessario utilizzare due amplificatori separati per ottenere un amplificatore per tastiera ad alta fedeltà a gamma completa e utilizzare un effetto esterno che includa la simulazione dell'amplificatore nella catena di ingresso per il suono della chitarra elettrica. Quindi avrai ancora bisogno di attrezzature extra per ottenere i toni di chitarra pieni.

Molte unità multieffetto, pod Line-6, Vox tone lab, Ax-FX ecc. hanno questo tipo di capacità di simulazione dell'amplificatore e possono essere utilizzate solo con un amplificatore di potenza (che è il comportamento della maggior parte degli amplificatori per tastiera) . Inoltre esiste almeno un produttore di pedali dedicati a questo scopo, Tech21 (Sansamp e relativi pedali). Infine, si potrebbe scoprire che una combinazione appropriata di pedali per chitarra, possibilmente inclusi overdrive / distorsione, può fornire i suoni desiderati, anche senza alcuna colorazione aggiuntiva dall'amplificatore stesso.

Tutto sommato, però, questo è una soluzione di compromesso e con essa potresti non essere in grado di ottenere i toni di chitarra desiderati, esp. se la distorsione dell'amplificatore è un ingrediente essenziale.

Far scorrere i tasti attraverso l'amplificatore per chitarra elettrica

Sono abbastanza sicuro che andando dall'altra parte, facendo scorrere i tasti attraverso un amplificatore per chitarra, è stato fatto - principalmente negli anni '60, ma la colorazione imposta dall'amplificatore per chitarra limita il modo in cui puoi usare l'intera gamma dei tasti. Questo potrebbe essere un approccio fattibile se cercassi solo una gamma limitata di suoni vintage con il tuo sintetizzatore. Ancora una volta, facendo scorrere i tasti attraverso un amplificatore per chitarra, esp. note di basso ad alto volume, possono sovraccaricare l'altoparlante e causare danni permanenti.

Jon Lord dei Deep Purple era uno di quelli che faceva funzionare il suo organo Hammond attraverso un amplificatore per chitarra Marshall, in particolare perché voleva un suono distorto che l'Hammond non forniva. Le tastiere moderne possono avere tali suoni incorporati.
user20352
2015-05-12 17:58:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Fondamentalmente sì.

Un amplificatore è una parte essenziale del suono di una chitarra, tende ad essere un po 'overdrive (o ha circuiti che simulano il tipo di overdrive che mostrerebbe un amplificatore a valvole), ha un singolo altoparlante con chiusure piuttosto rigide e colore del suono specifico che copre una gamma fino a qualcosa come 8kHz, nessun tweeter che darebbe all'overdrive un colore piuttosto sgradevole fintanto che sopravvive.

Un amplificatore per tastiera, al contrario, è relativamente fedele nella sua riproduzione, offre una gamma di frequenze più ampia (qualcosa come 25-18kHz o più) e di conseguenza sarà simile a un PA: non dovrebbe apportare modifiche significative al suo segnale di ingresso a meno che non si parli di un altoparlante rotante tipo Leslie . Puoi anche inserire una tastiera direttamente in un PA senza troppi problemi, quindi è più probabile che i musicisti / cantanti se la caveranno con un singolo amplificatore quando suonano la tastiera anziché la chitarra.

Karen
2015-05-12 17:51:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli amplificatori per chitarra riproducono il suono molto bene nella gamma di note (frequenze) che suona una chitarra, ma la qualità del suono è relativamente scarsa al di fuori di tale gamma. Una tastiera può suonare una gamma di note molto più ampia, quindi un amplificatore per tastiera deve essere bravo a produrre una gamma più ampia di frequenze.

Ciò significa che un buon amplificatore per tastiera funzionerà bene per una chitarra, ma un amplificatore progettato per chitarra suonerà male con una tastiera. Quindi la soluzione migliore è acquistare un amplificatore per tastiere e usarlo per entrambi gli strumenti.

EDIT : Questo è più vero per un acustico che per un elettrico. La risposta di user20352 affronta un po 'di ciò che accade per produrre il suono della chitarra elettrica tradizionale attraverso un amplificatore per chitarra. L'amplificatore per tastiera darà un suono acustico più realistico.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...